Aurelio Iacolenna - Teoria, ritmo e percezione musicale

Aurelio Iacolenna ha studiato pianoforte, organo, composizione, direzione di coro e direzione d’orchestra con numerosi e stimati maestri. Svolge dal 1976 un' intensa attività artistica a livello nazionale ed internazionale. Ha tenuto con successo centinaia di concerti partecipando, quale solista di organo, a numerosi Festivals, Stagioni e Rassegne in molti Paesi d’Europa e in Sud America.
Ha collaborato, fin dal 1977, con l’Orchestra Sinfonica dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia, presentandosi altresì come “organo solista” sotto la direzione di illustri maestri (Prêtre, Balatsch, Gatti, Chung, Navarro, Decker, Foss etc.).
Ha collaborato inoltre con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Roma, l’Orchestra “A.Scarlatti” della RAI di Napoli, l’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, il Complesso da Camera di S.Cecilia, l’Orchestra del Festival di Brescia e Bergamo, il Coro dell’Accademia di S.Cecilia, il Coro dell’Accademia Filarmonica Romana.

Docente dal 1978 presso il Conservatorio di Musica “A.Casella” di L’Aquila, è stato altresì docente e coordinatore artistico del Corso per “Organista e Maestro di Cappella” istituito dalla Regione Abruzzo. Ha collaborato per alcune stagioni con l’Associazione Musicale Romana curando la direzione artistica del Festival Internazionale d' Organo di Roma. E’ stato direttore artistico della Rassegna di Concerti “L’Organo e la Chiesa” ed è coordinatore artistico e membro del consiglio direttivo dell’A.GI.MUS. sezione di Roma.

Aurelio Iacolenna ha effettuato numerose registrazioni radiofoniche e televisive, suoi concerti sono stati trasmessi dalla RAI(RAI1, RAI2, RAI3, RadioUno,RadioTre), CBC Radio Canada, Latvijas RTV, Korean KBS, Israel Radio, Jugoslowenska RTV, Radio Vaticana, Radio Rosario(Argentina), Bayerische Rundfunk etc.
Quale direttore d’orchestra ha tenuto concerti con la Latvian Philharmonic Chamber Orchestra, l'Orchestra da Camera della RAI di Roma, l'Orchestra Sinfònica de Asunciòn l'Orchestra Simphonia Perusina, la Rottweil Kammerorkester, l'Orchestra “I Solisti Aquilani” e a., ottenendo ovunque lusinghieri consensi.

E’ attivo inoltre quale compositore e revisore (Ed.Carrara-Bergamo, Ed.Armelin-Padova, Ed.EurArte-Lecco, Ed.Ludo-Roma). Ha scritto musica sacra, musica per organo, musica da camera, musiche di scena e commenti musicali. Ha effettuato incisioni discografiche di musica organistica e diversi CD dedicati a sue composizioni.
Per essersi distinto in campo musicale, dal 1996 la sua biografia è stata inserita negli archivi de “The International Music Museum” di Londra. Il suo nominativo è presente inoltre nel Dizionario enciclopedico “Le firme dell’Organo”.
Dal 2011 è collaboratore artistico presso la Scuola Musicale Comunale di Viterbo.


»» Torna alla pagina sui collaboratori artistici